I progetti

Il ROR sviluppa progetti di carattere intersciplinare, con la peculiarità che la dimensione ontologica viene considerata proprio l'elemento chiave che possa permettere un autentico dialogo. Infatti è comune l'esperienza, anche quando si parla una lingua che non è la propria, di come lo sguardo comune rivolto a una realtà concreta permette di superare le differenza o la povertà delle parole. I prossimi progetti allo scopo di realizzare tale programma sono:

  • Expert Meeting 2016: sulla base dell'esperienza positiva dello scorso anno, anche nel prossimo mese di novembre (il 24 e il 25) si svolgerà un incontro tra esperti dedicato, questa volta, al tema del rapporto uomo e donna osservato contemporaneamente dalla prospettiva sociologica, in particolare per quanto riguarda le ricerche ispirate dal pensiero di Pierpaolo Donati, e da quella dell'ontologia relazionale.
  • Re-thinking Ontology with Luther: in occasione dei 500 anni dalla Riforma, si terrà a Roma un incontro tra teologi ispirati dalla scuola teologica finlandese, caratterizzata da una lettura ontologica della dottrina della grazia luterana, e teologi cattolici sensibili alla prospettiva dell'ontologia relazionale. Si spera di poter contribuire a sviluppare un pensiero che possa rivelarsi efficace anche per il dialogo ecumenico.